Teatro

Nel 2002 il Teatro del Navile di Bologna ha messo in scena il monologo L’urlo di Sara, una teatralizzazione dal libro Le Saponette Magiche.   

Nel 2005 ha scritto e messo in scena per Baldo Festival, con la regia di Rino Condercuri e Accademia di Teamus, I Malsalè de Pésena una leggenda sul Barbarossa in una località sul lago di Garda. 
Nel 2011 ha scritto insieme a Giorgio Celli e messo in scena il testo Gli Dèi Tramontano all’Alba.

Nel 2013, in collaborazione con la Comunità Papa Giovanni XXIII, ha scritto un racconto teatrale sulla vita di Don Oreste Benzi intitolato Con Le Scarpe Sempre ai Piedi, teatralizzato in Italia e all’estero. E’ stato rappresentato a Roma nell’aula delle udienze Pontificie davanti a papa Francesco e a Rio de Janeiro durante la Giornata Mondiale della Gioventù del 2013.

Nel 2016 è stata rappresentata nei pressi di Verona, con la regia di Fonderia Aperta Teatro, La Storia d’amore di Acqua e Roccia. E la magia dei Sedici Rimedi.